[…]">

3 consigli pratici per gestire la procrastinazione

Public Speaking: il successo del nostro intervento
24 settembre 2015
Cambiare se stessi, per cambiare gli altri
28 settembre 2015
Show all

3 consigli pratici per gestire la procrastinazione

procrastinazione-come-gestirlaQuanto tempo ‘non ora’ diventa ‘mai’.

Martin Lutero

Uno dei problemi più comuni tra le persone alle prese con tante attività da organizzare nell’arco della giornata, è la procrastinazione. Spesso sappiamo che quello che dobbiamo fare è importante, che va fatto entro un tempo ben preciso, ma, nonostante tutto finiamo col posticipare oppure col perdere tempo prezioso guardando la tv, navigando su internet ecc…

Delle piccole “fughe” possono essere utili per staccare, ma, se si utilizza la procrastinazione come modalità principale, si entra in un circolo vizioso di ansia, nervosismo e stress, senza considerare il forte senso di frustrazione che si sperimenta.

Quanto pensi di essere procrastinatore? Scoprilo col seguente test.

Se invece sai già di essere un “procrastinatore nato” e stai cercando di cambiare, prova a mettere in pratica i semplici consigli che troverai di seguito.

  1. Crea una lista di cose da fare

Crea un elenco delle cose che devi realmente fare, scrivendole in ordine di importanza e di priorità. Una cosa molto utile da fare, nel caso in cui devi svolgere un’attività lunga e complessa, è quella di scomporre in micro-azioni l’attività stessa.

  1. Fai le cose in 5 minuti

Questo è un suggerimento molto semplice che, se messa in pratica per almeno 30 giorni di seguito, può trasformarsi in abitudine. A volte può essere difficile riuscire a fare tutte le nostre attività nell’arco di una giornata. Capita, inoltre, che anche le piccole cose si accumulino e quando arriva il momento di doverle sbrigare ci si ritrova con una lista di queste piccole cose, lunga “tre pagine”.

La prossima volta che salta fuori qualcosa una di queste attività, prova a chiederti: ”Posso prendermi 5 minuti per completare questa piccolo compito?”. La risposta, la maggior parte delle volte, sarà affermativa, dal momento che tutti abbiamo a disposizione 5 minuti di tempo nell’arco di una giornata. Con questo semplice consiglio ti accorgerai presto che pur avendo dedicato solo una piccola quantità di tempo per quella piccola azione, avrai risparmiato un paio di ore di lavoro a settimana.

  1. Taglia le distrazioni

Se sei alle prese con una scadenza importante, elimina momentaneamente tutte le distrazioni: togli le notifiche dal cellulare, o ancora meglio, se non dovesse servirti, metti via il cellulare. Questo vale anche per qualsiasi altra cosa come libri, videogiochi ecc… Impostare un preciso momento della vostra giornata, tagliando ogni possibile fonte di distrazione, vi aiuterà a completare in tempo le attività, a combattere la procrastinazione e a sentirvi meno frustrati e più soddisfatti di voi stessi.

Leggi l’articolo originale

Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Oggetto

Il tuo messaggio

VUOI CREARE UN REALE CAMBIAMENTO NELLA TUA VITA?
Iscriviti alla Newsletter di P2Solution.
Riceverai due/tre email al mese con contenuti pratici e strumenti di self-help per:
- Accrescere la tua Intelligenza emotiva.
- Sviluppare fiducia ed entusiasmo nel tuo lavoro.
- Ridurre lo stress e mantenere la credibilità. - Potenziare le tue Skills Sociali e Relazionali.
- Rendere semplice, pratico e veloce il tuo lavoro.
Le tue informazioni sono garantite al 100%. Puoi cancellarti in qualsiasi momento
Simona Lauri

Simona Lauri

Founder, Psicologa, Coach & Formatrice at P2Solution
Problem solving strategico, tecniche di visualizzazione guidata, training di gestione dello stress e di potenziamento delle risorse, sono solo alcuni degli strumenti di cui mi avvalgo per aiutare imprenditori, manager a trovare/ritrovare benessere ed equilibrio psico-fisico a 360°.
Simona Lauri

Latest posts by Simona Lauri (see all)

Simona Lauri
Simona Lauri
Problem solving strategico, tecniche di visualizzazione guidata, training di gestione dello stress e di potenziamento delle risorse, sono solo alcuni degli strumenti di cui mi avvalgo per aiutare imprenditori, manager a trovare/ritrovare benessere ed equilibrio psico-fisico a 360°.

Comments are closed.